Tutti i consigli per un matrimonio in estate 

L’estate è sicuramente la stagione più richiesta dalle coppie per convolare a nozze ma, proprio per questo, non sempre risulta a disposizione e bisogna anticiparsi tantissimo per incastrare tutto, dalla cerimonia in chiesa al fitto della location scelta per i festeggiamenti.

Se anche voi siete tra i fortunati che potranno scambiarsi il “sì” della vita alla luce del caldo sole estivo, ecco qualche consiglio da valutare perché tutto vada nel verso giusto e questa giornata resti indelebile nei ricordi di tutti.

Orari

Se il matrimonio cade in un giorno di sicuro caldo torrido, proprio nel pieno della bella stagione italiana, sicuramente la vostra scelta, in quanto a location, sarà già caduta su un luogo che offra sia spazi all’aperto che al chiuso, in modo da poter garantire a tutti la possibilità di godere dei raggi del sole ma anche di mangiare al fresco, in un ambiente magari climatizzato. Quello che è importante, però, è stabilire anche degli orari consoni.

Ad esempio, un buffet sotto il sole cocente di mezzogiorno potrebbe essere davvero una cattiva idea. Optate per un luogo fresco, come una baita di montagna o un ristorante immerso nel verde, e date il via ai festeggiamenti in orari comodi: d’altro canto, è proprio il momento dell’anno in cui si può approfittare di giornate lunghe e piacevolmente illuminate, perché rinunciare all’atmosfera di un bel tramonto colorato?

Dress code

Gli sposi hanno la piena libertà di scegliere gli abiti dei loro sogni, coprendo e scoprendo strategicamente i loro punti da esaltare e camuffare alla ricerca della perfezione.

Per gli invitati, però, soprattutto uomini, potrebbe essere un po’ faticoso indossare uno smoking per tutta la giornata, soprattutto in presenza di alte temperature ed afa: se ve la sentite di osare, potete commissionare un dress code informale, elegante, certo, ma non obbligatoriamente da gran gala. Potrebbe essere un’idea fenomenale anche per ricreare un’atmosfera più accogliente, giovanile ed originale; lo spunto ideale per scatti divertenti e spensierati!

Food & drink

Ultima questione, ma non per importanza, quella del cibo.

In piena estate, anche orari pomeridiani e serali potrebbero essere molto caldi. È bene, quindi, lasciare sempre a disposizione di tutti delle bibite fresche – l’idea della drink station è perfetta per funzionalità ma anche resa estetica! – e del cibo leggero in una zona al coperto: un buffet esposto all’aperto sarebbe un vero e proprio rischio per le pietanze proposte, che finirebbero per riscaldarsi e deperire velocemente, diventando immangiabili. Inoltre, è assolutamente sconsigliato sedersi a tavola o servirsi ad un banchetto in pieno sole. Per gustare tutto al meglio e senza pensieri, torta inclusa, è sempre meglio preferire degli spazi freschi e coperti, come un locale vero e proprio o anche un grande pergolato, un gazebo o un portico.

E voi, come avete organizzato le vostre nozze estive?

Potrebbe interessarti