Organizzare una festa di compleanno durante il periodo natalizio

Festeggiare il compleanno durante il periodo natalizio – o addirittura nel giorno di Natale o Capodanno – non è proprio il massimo, soprattutto quando si è piccoli e ci si vede “cumulare” i pensierini in un unico pacco regalo.

Questo punto di vista un po’ negativo, però, può completamente ribaltarsi organizzando al meglio i festeggiamenti e approfittando dell’aria di festa che c’è già in giro; come? Ecco qualche suggerimento!

Differenziare i giorni

Se per un adulto festeggiare il compleanno durante le festività natalizie può quasi essere un valore aggiunto, considerando che si può condensare tutto in un’unica giornata, tra pranzi o cene, disordine, invitati e pulizie da preventivare a fine giornata, per un bambino e un ragazzino la stessa eventualità può essere vissuta con incredibile stress: gli amichetti riusciranno a liberarsi e a partecipare? I regali saranno concepiti per accomunare entrambi gli eventi o se ne riceverà uno diverso per ogni festività?

La cosa migliore, in questi casi, è differenziare le date: molti bimbi sono chiaramente impegnati con le famiglie durante i giorni rossi del calendario, per cui meglio optare per un giorno feriale in cui anche i genitori saranno più liberi di accompagnarli!

Decorazioni

Una festa di compleanno può diventare davvero speciale colorandosi con le tinte del Natale: quindi, perché non organizzare una decorazione in linea, magari anche una festa a tema tra elfi, fate e gnomi? Potrebbe essere un’idea carina per sfruttare al massimo l’atmosfera di festa già esistente e personalizzarla in modo originale!

Regali

Essendo il Natale una ricorrenza fortemente legata al concetto dei regali, pensare di dare un piccolo gadget ad ogni bambino a fine giornata può essere un’idea vincente: se già in normali periodi dell’anno, in effetti, è un’usanza particolarmente gradita, in questo frangente farli tornare a casa a mani vuote potrebbe essere addirittura quasi scortese. E per quanto riguarda il festeggiato?

Meglio prepararlo all’idea che qualcuno potrebbe pensare di fargli un maxi-regalo che valga sia per il compleanno che per il Natale ma, ove possibile, si può cercare di comunicare in anticipo con i genitori dei partecipanti cercando di evitare questo tipo di soluzione ed invitandoli a non sovraccaricare il budget, ma semplicemente a suddividerlo in due regali più economici. Potrebbe essere un’ottima idea!

Una torta originale

Anche la torta può trovare spunti diversi e inusuali.

Dal pandoro con la glassa e le candeline al panettone artigianale, passando per una Charlotte (fatta di pandoro farcito con crema al limone o al cioccolato), è possibile davvero ottenere qualcosa di unico e scenografico… senza nemmeno passare in forno per la cottura! Comodo ed economico!

Insomma, sono tanti gli espedienti per rendere questo giorno speciale ed unico… persino quando è molto, molto vicino al Natale!

Potrebbe interessarti