I 3 film più divertenti a tema “party” da vedere almeno una volta!

Sei un amante sfegatato dei party e hai voglia di lasciarti ispirare da qualche film in tema?
Allora sei finito nel posto giusto: abbiamo pensato ad una Top 3 di titoli imperdibili da inserire nella tua lista.

Si tratta di pellicole molto diverse tra loro e diventate evergreen, intoccabili nei palinsesti cinematografici di tutto il mondo.

Ecco quali sono!

 

#1. Hollywood Party (1968)

Outfit e ambientazioni nostalgicamente retrò: “Hollywood Party“, pellicola di fine anni ’60, è un divertentissimo tuffo nel passato da fare almeno una volta nella vita.

Il regista, Blake Edwards (marito della splendida Julie “Mary Poppins” Andrews e alla cinepresa anche per “A colazione da Tiffany” e “La Pantera Rosa”) si inventa una festa esclusiva a cui si ritrova a partecipare, per errore, un attore indiano e pasticcione (impersonato dal bravissimo Peter Sellers) che ne combina una dietro l’altra… e rischierà di farti mancare il respiro dalle risate.

Assolutamente da non perdere!

 

#2. Il Grande Gatsby

Anche in questo caso l’atmosfera è molto old fashioned, poiché la storia è ambientata negli anni ’20; il film, però, è ultra moderno essendo approdato nei cinema nel 2013.

Tutto è scintillante, costruito, elegante, patinato, perfetto (e la trama vi svelerà molti dettagli, a poco a poco) ed è davvero un teatro ricco di spunti da sfruttare per eventi importanti e a prova di ospiti d’eccezione.

Quindi occhi spalancati, carta e penna a portata di mano e buona visione!

A proposito: il protagonista è Leonardo DiCaprio che impersona J. Gatsby, un misterioso miliardaro conosciuto per le sue feste sfarzose e innamorato di una ragazza sposata, la sofisticasta Daisy, che si ritroverà ad approdare nel suo palazzo…

 

#3. Spring Breakers

Quattro ragazze decidono di rapinare un fast food per recuperare un po’ di soldi e partire per le vacanze. Le cose, però, non vanno per il verso giusto: finiscono in prigione e vengono tirate fuori dai guai – si fa per dire – da un trafficante a patto… di cominciare a lavorare per lui.

È questa la trama di “Spring Breakers – Una vacanza da sballo“, film recentissimo (siamo ancora nel 2013) di Harmony Korine, regista statunitense del cinema indipendente ed impegnato anche nella scena musicale indie. Le atmosfere, qui, sono molto provocatorie, tra biondine in bikini, alcol e scatenate feste in spiaggia: l’occasione colta al volo è quella delle “vacanze di primavera“, importantissime per tutti gli adolescenti americani che cercano una “scusa” per passare una notte fuori all’insegna della spensieratezza e del divertimento assoluto.

È uno di quei film che esplora la spregiudicatezza giovanile nella sua essenza, nella mancanza più totale – seppur a tempo determinato – delle regole e delle inibizioni del quotidiano.

Ottimo materiale per trarne qualche suggerimento per qualche beach party da organizzare in estate!

Potrebbe interessarti