Come organizzare una festa a tema Back To School

Ci siamo, Settembre è oramai alle porte ed anche la scuola sta per ricominciare.

Quale momento migliore per organizzare un piccolo party di incoraggiamento?

In fondo, è anche una buona scusa per riunire i ragazzi una volta finite le vacanze e tornati in città: sarà l’occasione perfetta per fare team, raccontarsi le avventure estive e fare accordi per il nuovo anno scolastico.

Il clima mite, la location giusta e un buffet di stuzzichini faranno il resto: ecco qualche idea per il vostro Back To School Party!

Richiami tematici

La prima cosa da fare è procurarsi decorazioni ed oggetti in tema: lavagne, pennarelli, pastelli, gessetti, ma anche maxi fogli a righi e quadretti (possono essere ottenuti anche incollandone tanti in fila con un po’ di scotch) che possano fare da sfondo e diventare dei murales/guest book!

Anche il coordinato tavola potrà essere scelto secondo questo schema: il buffet, così, sarà vestito a festa e creerà automaticamente l’atmosfera giusta!

Food & drink

Se ci tenete a sorprendere i vostri ospiti, la questione food & drink va assolutamente studiata nei minimi dettagli. Con della pasta di mandorle o di zucchero, ad esempio, si possono realizzare delle matitine commestibili super colorate da servire, magari, insieme a succhi di frutta e bibite in brick dotati di cannuccia come quelli che si vedono nelle mense scolastiche. Tutto è concesso, lasciate sbizzarrire la fantasia!

Ancora, un’altra ispirazione carina – anche esteticamente, immaginate che sfondo perfetto per le vostre foto! – è quella di allestire un angolo merenda dotato di tanti accessori, spuntini salati e dolcetti monoporzione sistemati in pirottini colorati: sfruttando alzatine, ceste e piccole scaffalature leggere, l’effetto scenico da bar sarà assicurato e potrete riporre ordinatamente tovagliolini, bicchieri, cucchiaini, salse e tutto ciò che un angolo come questo deve sfoggiare.

Torta

Impossibile, poi, non dedicare un po’ di attenzione alla torta.

È il dolce intorno al quale si scattano le foto e attraverso il cui sapore si gustano gli ultimi minuti della giornata, prima di salutarsi e separarsi: che sia, quindi, strabiliante e buonissima!

Se non vi sentite in grado di cimentarvi in questa piccola impresa culinaria potrete anche commissionare la vostra idea ad un bravo cake designer che saprà consigliarvi e preparare tutto al meglio, senza lasciarvi in balia di inaspettati incidenti di percorso o imprevisti.

Di ispirazioni da sfruttare ce ne sono tante, dalla torta attorniata da un perimetro fatto di matite colorate (ovviamente commestibili) a quella a due piani i cui contorni si disegnano come fossero righelli e squadrette e alla cui sommità si può sistemare il simbolo della scuola per eccellenza, come un quadernetto, un libro o una piccola lavagna, sempre lavorando tutto con materie prime pensate per essere mangiate.

Insomma, in questo specifico caso l’estetica non può cedere il passo al gusto, ma devono viaggiare all’unisono!

Cadeaux di fine giornata

Infine, potreste pensare di regalare a tutti i piccoli partecipanti un mini set scolastico divertente, magari con penne colorate, cancelleria decorativa, pastelli, caramelle ed altri pensierini.

La confezione può essere anche realizzata a mano con dei cartoncini arcobaleno ritagliati ed incollati a formare degli zainetti, dei libri cavi o delle cartelline; in ogni caso, esistono tantissimi tipi di packaging simpaticissimi e davvero low cost che permettono di risparmiare e fare bella figura!

E voi, quando avete pensato di organizzare il vostro Back To School Party?

Potrebbe interessarti