Come creare fantastici sacchetti portaconfetti!

I confetti: protagonisti incontrastati di ogni festa che si rispetti, oggi sono disponibili in un’infinità di sapori e colori, tanto che ispirano anche delle bellissime confettate che si rivelano “ad alto tasso di instagrammabilità”.

Nonostante i negozi e gli shop online siano ricchi di proposte in fatto di portaconfetti, può essere simpatico cimentarsi nella realizzazione di qualche sacchettino originale, forgiato tra le proprie mani e personalizzato al 100% intorno ai propri desideri!
Ecco, quindi, qualche idea carina a cui ispirarsi.

#1. Ago e filo

Te la cavi con il cucito?

Allora questa tipologia di sacchetto è fatta apposta per te!
Basterà un rettangolo di stoffa piegato a metà da decorare con il punto a croce, magari aggiungendo anche un quadratino di tela aida su cui ricamare delle iniziali, il numero degli anni del festeggiato o persino una parola. Nastrini di raso colorato e centrini di organza che contengano i confetti in maniera igienica faranno il resto.

#2. Sagomati

Sono infinite le forme che si possono ricreare utilizzando i tessuti giusti, come la juta.

Se ami uscire dagli schemi e proporre ai tuoi ospiti qualcosa di inusuale e particolare, poi, puoi anche pensare di presentare un cesto di bomboniere con sacchetti di svariate forme diverse, tra spicchi di luna, stelle, cornucopie, rombi, quadratini e tanto altro ancora!
Anche in questo caso serviranno nastrini e organza per i confetti, ma il tutto potrà anche essere corredato di altri piccoli dettagli, come rametti secchi, piccole spighe, fiorellini o peperoncini, sistemati all’imbocco della strozzatura che individua la chiusura con un po’ di corda o di fil di ferro oppure fissati sul corpo del sacchetto con della colla a caldo.

Un concept molto country ed ecologico, perfetto per i tuoi eco-party!

#3. Merletti decorativi

Se hai poco tempo a disposizione e non riesci a ritagliarti i giorni necessari alla composizione delle tue piccole opere fai-da-te, allora devi preparare qualcosa di più semplice e sbrigativo, ma che possa comunque risultare gradevole e a prova di foto!

Ad esempio, puoi ritagliare più cerchi (facilissimo aiutandoti con un piatto delle giuste dimensioni!) di stoffa, tulle, juta e legarli tra loro con un nastro, magari anche alternando i tessuti per un effetto più movimentato. Dove possibile, gli orli possono essere sfilacciati per un effetto délabré o abbelliti da merletti, richiamandoli anche sul corpo del sacchetto.

 

Insomma, scatenando la creatività, ogni invitato potrà portare a casa un pensiero davvero originale e fatto con il cuore!

Potrebbe interessarti