Come allestire il buffet perfetto

Quando si sceglie di accompagnare un evento, un party o una cerimonia con un buffet, è facile immaginare come questo sia destinato a diventare l’elemento centrale della giornata, attorno al quale ospiti ed invitati si aggregheranno per spiluccare qualcosa di buono.

È, quindi, fondamentale non sottovalutare anche l’impatto estetico che è in grado di offrire all’intera location: un buffet ben allestito è un buffet che crea armonia, convivialità, atmosfera!

Menu

Dopo aver valutato attentamente il numero (arrotondato per eccesso) degli invitati e scelta la struttura da adibire per questa funzione, il primo tassello per comporre il puzzle è quello relativo al menu: piatti caldi o freddi, finger food salati o sweet food in stile caramellata, snack, gourmet, vegetariano o etnico sono soltanto alcune delle tematiche alimentari che si possono esplorare (ed abbinare tra loro)!

Ordine

Se il buffet prevede un “viaggio” per comporre un pasto completo, le portate devono essere poste, necessariamente, in ordine sequenziale: non avrebbe senso proporre il dessert prima dell’antipasto e così via! L’ideale, quindi, è sistemare le pietanze in modo che ciascun invitato possa assaggiare tutto in un ordine logico e… di sapore!

Inoltre, una buona idea è optare per alzatine di varia grandezza (in forma e diametro), per sistemare al meglio i cibi e riempire gli spazi vuoti con eleganza!

Bibite

Altro tassello importante: quello relativo a bibite e drink.

Si sa che non tutti gli ospiti si dedicheranno al cibo esattamente come è noto, però, che tutti, nessuno escluso, approfitteranno di bevande e drink! Ecco perché è importante sistemare bicchieri e bottiglie su un tavolo separato da quello del cibo, in modo da lasciare l’affollamento sempre scorrevole ed evitare antipatici “ingorghi”.

Un’idea originale può anche essere quella di impiegare un portavivande o un portabottiglie in legno, di quelli utilizzati nelle cantine per riporre per il vino.

Tema del coordinato

“Vestire” la tavola a festa è un’idea simpatica per dare un tema alla location e all’evento in sé. Piatti, bicchieri, tovagliolini, tovaglia e persino decori ed addobbi possono essere scelti monocolore o, al contrario, multicolor oppure ritrarre delle tematiche precise (giungla, amore, baby…) per creare l’atmosfera giusta ed accompagnare gli invitati con una nota di colore e di allegria.

Mai dimenticare, ovviamente, posate e, perché no, anche simpatici picks con cui adornare i cibi o personalizzare i piatti degli ospiti!

Potrebbe interessarti