Baroque wedding : la nuova tendenza per i matrimoni

Dimenticate le linee essenziali del minimal: la tendenza del momento è tutta sfarzi ed esagerazioni… ma con stile!

Quello del baroque wedding è un trend che è partito dai VIP d’oltreoceano e che si sta diffondendo a macchia d’olio anche nella nostra Italia: ori, argenti, cascate di fiori, pizzi e merletti fanno da sfondo a location esclusive e lussureggianti, ma senza dimenticare il gusto per gli abbinamenti perfetti, i particolari e l’eleganza. Perché finire nel trash è un attimo!

Luminosità

Un matrimonio barocco è una festa che si tinge di bianco, avorio, ma anche rosa glitter, pesca ed altre tinte pastello… ma abbinate a tonalità dark e profonde (su tutte, ovviamente, il nero o il legno scuro) in modo da risaltare al massimo possibile.

I decori, le tavole, i buffet devono brillare e godere di luce propria, si potrebbe dire.

Tutto, ovviamente, deve rifarsi a questo stile, dagli abiti degli sposi al dress code scelto per gli invitati (un’idea fantastica è quella di organizzare un matrimonio in stile vittoriano), dalla carta filigranata e dorata degli inviti ai candelabri scelti per illuminare le raviere ed i vassoi ricchi di cibo da offrire ai presenti.

Le stoviglie vanno ricercate tra le più preziose possibili e la mise en place organizzata tra ceramiche, bordini dorati, centrotavola eleganti e antichi e rifiniture di lusso.

Ovviamente, immancabili anche i decori floreali.

Fiori, fiori e ancora fiori

Non c’è barocco senza un’abbondanza quasi esagerata di fiori.

Quindi, assolutamente sì a composizioni di buganvillee, rose rosse, bianche o rosa… sbizzarrite pure la fantasia, affidatevi ad un fiorista esperto e, soprattutto, se riuscite, prediligete i fiori di stagione: l’atmosfera che ne sortirà sarà molto più naturale!

Abiti nuziali e torta

Come abbiamo visto, gli abiti degli sposi devono necessariamente essere parte di questa ispirazione: perfetto il cilindro per lui e il color oro per lei.

Assolutamente vagliabili anche pettinature particolari, non per forza seriose, quasi burlesque.

Infine, un po’ di attenzione alla torta, che sarà la protagonista indiscussa della fine dei festeggiamenti e di tantissime foto che verranno stampate per l’album o condivise sui social: che sia rigorosamente a più piani, magari in bianco e oro, con motivi damascati e, perché no, decorata da fiori commestibili.

Siete pronti a stupire i vostri ospiti?

Potrebbe interessarti