8 canzoni per l’entrata della sposa

Il momento che accompagna l’entrata della sposa in chiesa deve avere le note giuste e allora ecco qualche spunto musicale per un’entrata da sogno.

E non poteva mancare un omaggio al maestro Morricone scomparso proprio in questi giorni!

Nuovo Cinema Paradiso – Ennio Morricone

Una delle colonne sonore più famose della storia, scritta da compositore Ennio Morricone per uno dei capolavori di Giuseppe Tornatore. Sono in tanti a pensare che questa colonna sonora si fonda perfettamente con le scene del film, tanto da completarlo e conferirgli valore aggiunto. Se per il tuo ingresso vuoi dar spazio solo alle note musicali, tra amore e nostalgia, questo brano ti renderà onore. Ecco la vera musica per l’ingresso sposa.

2  Questo immenso – Pino Daniele

Tratta dall’album “Dimmi Cosa Succede Sulla Terra” pubblicato nel 1997, questo brano è una vera poesia, delicata e sussurrata. Le prime parole della canzone “I miei occhi su di te stanno scivolando e quanto, quanto quanto manca ancora” fanno immediatamente pensare al tuo arrivo e ai passi che separano l’incontro con il partner che ti attende all’altare. Pino Daniele è uno dei cantautori più gettonati per la scelta delle canzoni per il matrimonio civile.

Perfect – Ed Sheeran

Si tratta di una dedica colma di frasi d’amore e promesse scritte dal cantautore per quella ragazza conosciuta al liceo e rincontrata a distanza di anni. Un amore scoppiato improvvisamente nonostante il tempo, che meritava di essere celebrato con una canzone dal successo intramontabile.

Only Time – Enya

Stai cercando musica ingresso sposa originale? Se stai immaginando un ingresso trionfale, romantico e suggestivo le note della canzone Only Time della cantante e musicista irlandese Enya, faranno sicuramente al tuo caso. La melodia, a tratti malinconica ma molto coinvolgente, accompagna un testo il cui significato ruota intorno al concetto del tempo.

La sera dei miracoli – Lucio Dalla

Questa è una vera dedica che il cantautore bolognese scrive apertamente, col cuore in mano, rivolgendosi a Roma eppure, molti dei suoi versi possono essere letti e interpretati in un altro modo, come la descrizione della sera dedicata alle tue nozze. Se farai il tuo ingresso al tramonto, puoi scegliere questa meravigliosa canzone: “e in mezzo a questo mare cercherò di scoprire quale stella sei perché mi perderei se dovessi capire che stanotte non ci sei”.

6  Senza Fine – Gino Paoli

Questo è lo storico brano, simbolo del legame artistico e sentimentale di due grandi firme della musica italiana: Gino Paoli e Ornella Vanoni. La canzone è, appunto, l’emblema di una storia d’amore così struggente e indissolubile, appunto come recitano nel testo. Bellissima la melodia da utilizzare solo come base musicale per il tuo ingresso oppure con il testo ricco di frasi romantiche “tutto è ormai nelle tue mani… mani grandi… mani senza fine”.

Ovunque proteggi – Vinicio Capossela

“Ovunque proteggi la grazia del mio cuore. Ovunque proteggi la grazia del tuo cuore”. Sono in tanti a utilizzare questi versi come frasi per promessa di matrimonio o come parole per accompagnare lo scambio delle fedi, ma le note dolci e sussurrate di Vinicio Capossela nel brano Ovunque proteggi, sono perfette anche per accompagnare il tuo ingresso alla cerimonia civile.

C’è tempo – Ivano Fossati

Questo brano è un invito a vivere pienamente ciò che si desidera avendo la convinzione che c’è un tempo per tutto ma non bisogna fermarsi ad aspettare, bensì occorre fare incetta di emozioni, silenzi, per poi concentrarsi sulle ripartenze. Si tratta di una vera poesia intesa come inno alla vita e all’amore in generale, accompagnata da una melodica incalzante, perfetta come musica d’entrata per la sposa in un rito civile diverso dal solito.

Potrebbe interessarti