Idee per una festa a tema “giungla”

La scorsa settimana ci siamo inoltrati nel tema “Jurassic”, tra dinosauri e foreste incontaminate.

Oggi, invece, vi proponiamo un altro tipo di atmosfera, simile per certi versi ma più “moderna”: quella della giungla!

Tra leoni, giraffe, elefanti, zebre e scimmiette… è un tripudio di allegria, di colori e di natura, molto amato dai bambini e dai ragazzi e piuttosto facile da organizzare; vediamo insieme qualche dritta.

Location

La prima cosa da stabilire, come sempre, è il “dove”. Si può optare per il salone di casa propria, per quello dei nonni, per una sala per feste privata o per una ludoteca, tutto, ovviamente, in sintonia con il budget che si è scelto di investire ed i desideri del piccolo festeggiato.

Una volta stabilito questo si può procedere con gli addobbi e le decorazioni, che saranno in quantità funzionale allo spazio che dovranno occupare.

Addobbi e decori

Per quanto riguarda la scelta delle decorazioni, un buon suggerimento può essere quello di acquistare tutto in tinta verde e giallo (anche in varie sfumature diverse): in questo modo il tema foresta verrà esaltato al 100%.

Molti materiali possono essere anche riciclati: ad esempio, cassette della frutta in legno, anche ridipinte o rivestite di carta colorata, possono diventare simpatici centrotavola, una volta riempite con frutti esotici, come ananas, mango, papaya, kiwi etc.

Altra idea può essere quella di creare dei bigliettini personalizzati, come segnaposto, con mollette colorate e pezzi di cartoncino.

Insomma, rispettare il tema esotico non è poi così complicato e, in questo modo, si può far fronte a tutto anche con un budget low cost!

Tavola

Per quanto riguarda la tavola, o il buffet, essendo il punto nevralgico della festa, per grandi e piccini, è quello che va, come sempre, maggiormente curato.

L’ideale può essere affidarsi a dei set predisposti, come il nostro “Jungle“, composto da piatti di diverse dimensioni, bicchieri, tovagliolini, picks sagomati (con cui addobbare la torta e le pietanze) e persino inviti! Ogni elemento del coordinato possiede la stampa degli animali della giungla, tutti sorridenti e accoglienti, un po’ in ricordo dei cartoni della Disney.

A questo punto manca solo la tovaglia ed i palloncini e, scegliendo tutto in tema verde e giallo, il gioco è fatto, con il minimo dello sforzo… e della spesa!

Regalini per i bambini

È sempre più rispettata l’usanza di lasciare qualche dono ai piccoli partecipanti, quando la festa finisce.

Se per i vostri festeggiamenti avete utilizzato il tema “giungla” non dovrebbe essere troppo complicato scegliere anche dei ricordini.

Si possono utilizzare, ad esempio, delle maschere a forma di animali, di quelle che si utilizzano a Carnevale ed Halloween, magari da distribuire durante il party e poi lasciar portare a casa da tutti. In alternativa, è possibile comprare delle bolle di sapone con le stampe degli animali più in sintonia con l’atmosfera e regalarle a tutti i presenti per ringraziarli di aver partecipato. Ancora, con pochi euro, è possibile acquistare, presso le edicole o i negozi di giocattoli, bustine piene di animali diversi, in plastica dura, che possono essere utilizzati per decorare la tavola e la location e poi donati ai piccoli amici del festeggiato.

Insomma, questo tipo di tema è molto semplice da rispettare e, soprattutto, farà sicuramente felici i vostri bambini!

Potrebbe interessarti